Decalcificare macchina caffè De’Longhi

Che bello avere una tazza di caffè caldo e profumato al mattino! Molte persone hanno una macchina da caffè al giorno d’oggi, ed è diventata necessaria come un bollitore elettrico. Sì, sono molto comode, ma c’è un requisito obbligatorio per le macchine da caffè, ed è la decalcificazione. Come si decalcifica una macchina da caffè Delonghi? I dettagli della procedura sono descritti di seguito.

Le macchine da caffè DeLonghi sono una vera meraviglia tecnica quando si tratta di fare la tua bevanda preferita. Per mantenere questo assistente intelligente e gentile in buone condizioni, ricordatevi di pulirlo regolarmente per eliminare il calcare. Il calcare si accumula sugli elementi riscaldanti dell’apparecchio ed è causato dal calcio indurito e da altri minerali presenti nell’acqua.

Quali sono i pericoli del calcare?

I depositi causano numerosi malfunzionamenti, come

  • caso di perdite quando l’apparecchio è acceso;
  • blocco della presa d’acqua durante la preparazione di una bevanda;
  • residui di calcare dal tubo quando si attiva la modalità vapore;
  • L’apparecchio non funziona;
  • La pompa funziona troppo rumorosamente.

La pulizia della macchina da caffè DeLonghi, o decalcificazione del sistema, pulisce i condotti intasati, normalizza il flusso dell’acqua attraverso i condotti e previene la rottura di importanti elementi in gomma e plastica.

Come usare la funzione di autopulizia macchina caffè De’Longhi

Come usare la funzione di autopulizia macchina caffè De’Longhi.

La funzione di autopulizia automatica rende la pulizia molto più facile. Per iniziare:

  1. Accendere l’apparecchio.
  2. Entrare nel menu, premere il tasto P.
  3. Cambiare la manopola finché non appare il messaggio “Descaling”.
  4. Premere OK.
  5. Svuotare il serbatoio dell’acqua, aggiungere il decalcificante. Diluire prima ad una certa concentrazione.
  6. Mettere una ciotola con una capacità di 1,5 litri o più.
  7. Aspettare che appaia il messaggio “L’apparecchio si sta decalcificando”.
  8. Dopo 30 minuti, appare la voce “Riempire il serbatoio”.
  9. Rimuovere il serbatoio, scaricare i residui e risciacquare.
  10. Riempire con acqua e reinserire.
  11. Avviare la funzione di risciacquo.
  12. Premere “OK” dopo la visualizzazione del messaggio di fine ciclo.

Modelli diversi hanno requisiti diversi per questa modalità. Leggere attentamente le istruzioni in anticipo. Al termine, risciacquare sempre con acqua per rimuovere eventuali residui di detergente.

Come si forma il calcare?

La causa principale del calcare è la durezza dell’acqua corrente. Include cloro, sali minerali e altri elementi che contribuiscono alla formazione del calcare. Quando la macchina è in funzione si crea un’alta pressione. Questo causa la formazione di depositi sulle parti meccaniche della macchina.

La bevanda può impiegare più tempo per l’infusione e il gusto ne risente. L’apparecchio richiede una pulizia. Si consiglia di utilizzare acqua purificata.

Ogni quanto devo pulirlo?

Ogni quanto devo pulirlo?

Uno speciale sistema automatico ti permette di determinare quando la tua macchina da caffè Delonghi ha bisogno di essere pulita. Il software tiene traccia della quantità di calcare all’interno dell’apparecchio. Il produttore programma l’apparecchio per un certo periodo di tempo, dopo il quale la decalcificazione della macchina da caffè delonghi è obbligatoria. Se questo accade, sul display appare un messaggio che indica che la macchina deve essere decalcificata.

In media, la macchina dovrebbe essere decalcificata ogni 2 mesi. Con l’acqua in bottiglia, l’intervallo di pulizia è esteso a 4 mesi. Il sistema determina la qualità dell’acqua e il grado di contaminazione. Il lavaggio richiede da 60 a 120 litri d’acqua.

Rimedi popolari

Ogni casalinga può usare rimedi comuni per sbarazzarsi facilmente del liquore di sale. L’opzione più semplice ed economica è l’acido citrico. L’algoritmo di pulizia:

  • 30 grammi di acido sono diluiti in 1 litro d’acqua.
  • Versare la soluzione preparata nel serbatoio dell’acqua.
  • Accendere l’apparecchio e avviare la funzione di autopulizia.

Questo metodo è molto efficace nella lotta contro il calcare. Non corrode le parti interne dell’apparecchio.

Detergenti speciali per apparecchi Delongi

Detergenti proprietari:

  • “Eco Calc” – i componenti favoriscono una pulizia delicata;
  • “Delonghi DLSC500” – adatto sia alle macchine da caffè che alle caffettiere;
  • “Delonghi DLS200” – 1 pacchetto per un ciclo.

Conclusione

Le macchine da caffè Delongi sono molto richieste sul mercato. Sono una vera e propria manna per gli appassionati di caffè. Tuttavia, un apparecchio di qualità deve essere trattato con cura. Con l’aiuto di semplici linee guida e una cura professionale, durerà a lungo e vi darà il gusto e l’aroma perfetto della vostra bevanda preferita.